PRIME VISIONI @ MIOCINEMA


 

Il cinema di qualità non si ferma! Su MioCinema vi aspettano tanti film in prima visione: scopri cosa guardare.

 

 

 

LE SORELLE MACALUSO

Presentato in concorso all'ultima Mostra del Cinema di Venezia e accolto trionfalmente da critica e pubblico, fino a diventare un caso al box office. Un'occasione imperdibile per vedere o rivedere uno dei film che hanno segnato l'ultima stagione cinematografica, conquistando gli spettatori con la storia struggente di cinque sorelle nate e cresciute in una casa all'ultimo piano nella periferia di Palermo. Il film è tratto dall'omonima pièce teatrale di Emma Dante, che ha ricevuto il Premio Ubu per il Miglior Spettacolo e la Miglior Regia.

 

Disponibile da venerdì 18 DicembreClicca e scopri il film ➡ https://www.miocinema.it


 

 

NON CONOSCI PAPICHA

Esordio incendiario della regista Mounia Meddour, già rivelazione al Festival di Cannes e tuttora bandito in patria dal governo algerino per motivi mai chiariti. Protagonista del film è Nedjma (soprannominata “Papicha”), una ragazza che studia francese all'università e sogna di diventare stilista. La sua vita viene però sconvolta dall'ondata di fondamentalismo religioso che negli anni Novanta precipita l'Algeria nel caos. Determinata a non arrendersi al nuovo regime, Nedjma decide di organizzare con le compagne una sfilata dei suoi abiti, che diventerà il simbolo di un'indomita e drammatica battaglia per la libertà.

 

Disponibile da venerdì 18 DicembreClicca e scopri il film ➡ https://www.miocinema.it/


 

 

MOLECOLE

Tra febbraio e aprile di quest’anno Andrea Segre, che da anni vive a Roma, è rimasto bloccato dal lockdown a Venezia, la città di suo padre Ulderico. Lì stava lavorando a due progetti di teatro e cinema sulle grandi ferite della città: il turismo e l’acqua alta. Mentre girava, il virus ha congelato e svuotato la città davanti ai suoi occhi, riconsegnandola alla sua natura e alla sua storia, e in qualche modo anche a lui. Ha raccolto appunti visivi e ha trascorso quei giorni nella casa di famiglia, dove ha avuto modo di scavare nei ricordi. Archivi personali in Super8 del padre del regista e vero protagonista del film si alternano a incontri con cittadini veneziani, che raccontano il rapporto tra la città e le acque e nello stesso tempo vivono l’arrivo inatteso del grande vuoto che ha invaso Venezia e gran parte del mondo. A tenere insieme le immagini sono la voce fuoricampo del regista, le musiche di Teho Teardo e un’atmosfera di attesa e stupore, che pervade tutto il materiale visivo ed esistenziale di questo strano viaggio.

 

Disponibile da martedì 15 DicembreClicca e scopri il film ➡ https://www.miocinema.it/


 

 

GLI INDIFFERENTI

Roma oggi. Qualche scossa d’assestamento per un terremoto in centro Italia rende il clima sospeso. Mariagrazia Ardengo (Valeria Bruni Tedeschi) e i suoi due figli, Michele (Vincenzo Crea) e Carla (Beatrice Grannò), non hanno più soldi. Negli ultimi tre anni, Leo Merumeci (Edoardo Pesce), un manager tuttofare, divenuto nel frattempo amante di Mariagrazia, le ha fatto dei prestiti permettendole di ripagare alcuni debiti e continuare a fare la vita agiata di sempre. Michele, appena tornato da un viaggio all’estero, intuisce, anche grazie alla sua relazione con Lisa (Giovanna Mezzogiorno), un’amica di famiglia, che dietro l’apparente generosità di Leo, si cela un piano meditato a lungo per ottenere l’unico bene che è rimasto alla famiglia Ardengo: l’attico in cui vivono. Mariagrazia è troppo innamorata di Leo per dare ascolto al figlio e allora sta a Carla – che appena diciottenne riceve delle attenzioni morbose dallo stesso Leo – tentare di scuotere la sua famiglia dall’indifferenza in cui si era rifugiata.

 

Disponibile da martedì 24 NovembreClicca e scopri il film ➡ https://www.miocinema.it/


 

 

THE SPECIALS - FUORI DAL COMUNE

Vincitore del Premio del Pubblico al San Sebastián International Film Festival, l’attesissima nuova commedia agrodolce di Olivier Nakache e Éric Toledano (i registi di Quasi Amici) interpretata da Vincent Cassel e Reda Kateb, porta alla luce e affronta le problematiche quotidiane vissute da ragazzi affetti da autismo, storie vere, tratte da esperienze reali delle Onlus parigine e dei casi sotto la loro tutela.

 

Disponibile da mercoledì 18 NovembreClicca e scopri il film ➡ https://www.miocinema.it/


 

 

COSA SARA'

Bruno Salvati è, fin dal nome, l'alter ego di Francesco Bruni che in Cosa sarà racconta il suo incontro reale con la mielodisplasia. Ma Bruni ha l'intelligenza di trasformare quello che poteva essere un film sulla malattia nella messa a nudo di una fragilità umana specificatamente maschile, e di affidare il ruolo del protagonista a Kim Rossi Stuart che ha in sé il giusto grado di incazzatura davanti all'inaccettabile, nonché quell'ombra che abita chiunque si sia trovato faccia a faccia con la morte.

 

Disponibile da sabato 31 OttobreClicca e scopri il film ➡ https://www.miocinema.it/


 

 

MI CHIAMO FRANCESCO TOTTI

L'uomo, il campione, l'icona: a Totti non si può non voler bene, anche se non si è romanisti. Per le prodezze balistiche, che ci ricordano di cosa fosse capace sui campi da gioco, e per la spontaneità disarmante che lo accompagna, sia che si tratti del Totti "romanticone", come si autodefinisce, o di quello fumantino, che sputa o scalcia gli avversari.

Su questa narrazione di borgata, del ragazzo di Torvaianica rimasto per sempre quello che centra le paperelle col pallone, Alex Infascelli dipinge un ritratto sincero del campione romano, dimostrando che anche nel più clamoroso dei giocatori albergano sensazioni e sentimenti così semplici da essere immediatamente riconoscibili come uguali ai nostri. Non una celebrazione, ma il racconto di una vita semplice, all'antica, umana, nei trionfi come negli sbagli commessi.

 

Disponibile da giovedì 29 OttobreClicca e scopri il film ➡ https://www.miocinema.it/

 

 

 

 

📍  Iscriviti a MioCinema. E' facile, gratis e sostieni la tua sala!

Vai su Miocinema, compila la scheda di iscrizione con i tuoi dati e una volta inserito il CAP scegli il tuo cinema del cuore tra Multisala Odeon, Rialto studio, Roma d'essai o Europa cinema. Acquistando un film sulla piattaforma è come se acquistassi un biglietto per una proiezione in sala. In attesa di riavervi in sala, godetevi il miglior cinema di qualità direttamente a casa vostra. Vi sentiremo, ci sentirete vicini, in attesa di rivederci al cinema!

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.