20 e 21 GIUGNO @ CINEMA EUROPA
Ilv iaggio 1024x614

 

EVENTO SPECIALE

IL VIAGGIO DEGLI EROI

A quarant'anni dall'indimenticabile vittoria dei Mondiali di Spagna, arriva in sala l'emozionante evento per celebrare la nazionale degli eroi che fece l'impresa la notte dell'11 luglio 1982 a Madrid

 

"La vittoria dell’Italia ai mondiali di calcio è una delle gioie più grandi da quando sono Presidente della Repubblica”

Sandro Pertini – 11 luglio 1982

 

"Campioni del Mondo!": questa frase scandita tre volte dall’indimenticabile voce di Nando Martellini fa vibrare ancora i cuori, non solo di chi ha passione per il calcio, ma di tutti gli italiani. Un successo inatteso, giunto dopo un avvio difficile, di sconfitte, di polemiche e silenzio stampa. Poi l'incredibile metamorfosi della Nazionale italiana contro Argentina e Brasile e la cavalcata fino a sollevare la Coppa del Mondo. Un esempio di caparbietà, di orgoglio e di dignità. Fu una vittoria che tutti ritenevano impossibile, tranne quei “ragazzi dell’82”. Una favola di riconoscenza e di riscatto, che vede fra i protagonisti Enzo Bearzot: commissario tecnico, mentore e padre putativo di quei giocatori che fecero l’impresa. Non era alla ricerca del consenso, ma aveva come priorità la lealtà, il rispetto e la coesione della sua squadra.

La chiamarono ironicamente “l’Armata Brancabearzot”, ma alla fine diventò una famiglia. Questi valori, propri dello sport, furono condivisi anche dai tifosi e da tutti gli italiani, in un periodo storico difficile, un momento di profonda crisi economica e sociale. Questa vittoria costituì il motore propulsore capace di dare nuova linfa e consentire all’Italia di superare uno dei momenti più bui. Una irripetibile sinfonia di scelte coraggiose, sacrificio e capacità che rese umana ed eroica la vittoria. Questa storia, ancora oggi, costituisce un esempio per le giovani generazioni.

Raccontiamo il viaggio dei nostri eroi della Nazionale di Calcio del 1982 con la coinvolgente interpretazione di Marco Giallini e i contributi di Giuseppe Bergomi, Bruno Conti, Gabriele Oriali, Dino Zoff, Roberto Mancini, Gianluca Vialli e molti altri. Un percorso a tappe, 11 momenti cruciali come i calciatori che scendono in campo per affrontare l’avversario. Un modello che è stato chiamato il Viaggio dell’Eroe che si realizza quando la storia diventa mito. I capitoli sono impreziositi dalle animazioni di 11 dei più grandi illustratori italiani, coordinati artisticamente dal magistrale Roberto Recchioni.

➽ Appuntamento al cinema Europa lunedì 20 (ore 18:15 e 19:45) e martedì 21 giugno (ore 16:00 e 17:30).

INGRESSO INTERO 8.50 € - INGRESSO RIDOTTO 6.50 €

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO ➡ CLICCA QUI

 


EUROPA CINEMA 📍 Via Pietralata, 55 | ✉️ MAIL europa@circuitocinemabologna.it | ☎️ TEL. 051 523812

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.