LA FRECCIA DEL TEMPO @ CINEMA ODEON

Lfdt banner 900x500

MARTEDI' 3 MARZO, ALLE ORE 21.15 @ CINEMA ODEON

 

PROIEZIONE SPECIALE

LA FRECCIA DEL TEMPO

 

TORNA SUI NOSTRI SCHERMI LA PRIMA COMMEDIA SCIENTIFICA!

 

Il film di Carlo Sarti, prodotto con il Film Fund della Regione Emilia-Romagna e il Patrocinio dell’Università di Bologna, inaugura un nuovo genere cinematografico e rirtorna sugli schermi del cinema Odeon con una proiezione speciale

 

Il titolo “La Freccia del Tempo” allude al concetto dI Fisica secondo cui il tempo può procedere solamente in un senso e non può ritornare indietro. Il film approfondisce, con i toni del la commedia, il concetto di Tempo in alcune delle sue molteplici implicazioni, dalla più semplice alla più complessa: dal Tempo della vita quotidiana al Tempo finito e infinito con cui è regolato l’Universo. Si può definire una “commedia scientifica” che approfondisce concetti scientifici complessi attraverso immagini e dialoghi lievi, accessibili a tutti. Sono presenti all in terno del film anche diverse parti in animazione.

SINOSSI - Raffaele ama due cose nella vita: Alice e… la Scienza Per mantenersi agli studi Raffaele lavora come fattorino presso un fioraio e come commesso in un negozio di abbigliamento, all'insaputa reciproca dei due datori di lavoro. Il giorno del compleanno di Alice i due ragazzi si danno appuntamento in un piccolo albergo. Tuttavia, quando Raffaele arriva in albergo lei ancora non c’è: questo, e successivi eventi inaspettati, impediscono il loro incontro, ma sono una occasione per vivere nuove esperienze in cui i due protagonisti si addentrano nella comprensione più profonda del concetto di Tempo.

NOTE - Che cos’è il Tempo? Quello quotidiano che sperimentiamo tutti i giorni? i milioni di anni che ci separano da un passato che ci appartiene? il Tempo finito e infinito con cui è regolato l’Universo? Lo scopriremo assieme a Raffaele e Alice, ma anche assieme a tanti altri protagonisti: Leonardo Da Vinci e la sua bicicletta (ricostruita a partire dai disegni originali del Codice Atlantico), Charles Darwin e la sua consorte, Il Filosofo medioevale Onorio Augustoduense, e molte creature preistoriche (che compaiono con le animazioni, divertenti e scientificamente esatte della Alimik Studio di Bologna): i  Tirannosarus rex  e le Ammoniti del Mesozoico, i Mammuth, i Trilobiti e gli Eurypterus di 400 milioni di anni fa, i primi pesci placodermi del Paleozoico, etc.

 

INGRESSO INTERO 8.50 € - INGRESSO RIDOTTO 6.50 €

 

PREVENDITE APERTE ALLE CASSE DEI CINEMA E ONLINE ALLA PAGINA

https://www.circuitocinemabologna.it/film/7201

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.